Negli Impact Frame l'artista Julian T. ha deciso di proseguire la sua ricerca legandola al mondo della cultura visuale, andando ad indagare la forza, ed il peso, che possiedono le immagine nella nostra società. Senz'ombra di dubbio, quell'attuale può essere definita come la civiltà dell'immagine. Moltissime fotografie, video, disegni, ecc, tentano di catturare la nostra attenzione cercando di comunicare qualcosa di specifico. In questa jungla selvaggia l'impatto riveste un'importanza fondamentale per riuscire ad attrarre l'osservatore portandolo, così, a concentrarsi proprio su una determinata immagine. Alcune di queste, per la loro forza spesso determinata dagli accadimenti che testimoniano, rimangono talmente impresse nel nostro immaginario da diventare veri e propri simboli di specifici momenti, accadimenti e fatti dei nostri giorni. L'artista ha deciso di selezionare alcune di queste foto per dimostrare la loro forza visiva, il loro potere d'impatto. La macchia, in questo caso, interagisce con l'immagine svelandone il suo legame con la società e con il nostro mondo visivo.

                                                                                                                                                                                                                          testo di Alessio Cotena